Il “nuovo” logo Alitalia

No Tags | Senza categoria | Nessun commento su Il “nuovo” logo Alitalia

Quando ci si appresta al restyling di un logo, particolarmente per un’azienda che ha un brand così forte come Alitalia, il problema principale è quello di rinnovare senza stravolgere.

In un articolo su adweek, il CEO di Associate North America, Allen Adamson, parla del lavoro che la sua Agenzia ha fatto per la compagnia di bandiera, spiegando che ci sono alcune novità, applicate rimanendo nel solco della forza storica della “A” tricolore che campeggia sulla coda degli aerei della flotta.

Posto che il logo, a parte un paio di dettagli, rimane sostanzialmente identico, le modifiche più grosse si sono concentrate sulla livrea degli aerei: ora il logo avvolge tutta la coda, scompare la banda verde che correva lungo tutta la lunghezza della fusoliera, e la pancia dell’aereo rimane completamente bianca (chiaro riferimento al colore tanto caro a Steve Jobs, conferma Adamson).

E’ lo stesso Adamson che però esprime quella che per noi è la maggior fonte di perplessità:”Le modifiche sono così lievi che i clienti non le noteranno nemmeno. Avranno solo la sensazione di un aereo più contemporaneo“.
Il tutto per la modica cifra di 560mila euro…


No Comments

Leave a comment