Le foto “nascoste” in Apple Foto

· · · · | Senza categoria | Nessun commento su Le foto “nascoste” in Apple Foto

Con la nuova release del suo software per gestione delle fotografie (Foto, erede di iPhoto), Apple ha fatto un passo indietro non da poco.

Gli smartphone hanno ormai sostituito le cam tascabili, e quindi sono ormai pieni di fotografie. Per mille motivi, e non occorre per forza pensare male, tutti noi abbiamo fotografie che non vogliamo che si vedano, di cui ci vergogniamo, o che semplicemente non vogliamo ci causino un infarto ogni volta che diamo il cellulare ad un parente per fargli vedere una foto, e questo scorre avanti ed indietro. Per questo, iPhoto aveva la ottima funzione dal criptico nome “nascondi foto”, che -non lo indovinereste mai- nascondeva la foto dal programma. Per rivederla, dovevi selezionare “visualizza foto nascoste” dal menu apposito.

Non una funzione impossibile da circuire, mi rendo conto, ma sicuramente meglio di quel che fa ora Foto: ti fa selezionare la foto, ti fa selezionare “nascondi foto”, ma poi la lascia lì. Te la trovi così, tra le altre foto, senza la possibilità di un (pelonastico) menu non visualizzare le foto nascoste. Senza uno straccio di pudore.

Starete pensando che magari la funzione ha un bug, ma non è così: se clicchi col destro sulla foto, l’immagine risulta nascosta: c’è una sarcastica voce del menu che dice “rivela foto”. Ma se è già lì, in mezzo alle altre, visibile alla perfezione, cosa rivelo??

Leggendo i vari forum, si può capire che la funzione è effettivamente stata progettata così, e che nasconde la foto da Momenti, Collection, visuale anno e Rullino Foto. Non un gran risultato, a ben vedere…

E non è nemmeno la prima volta che Apple rilascia una nuova versione lasciando per strada alcune funzionalità: è successo con la “stampa unione” tra Pages e Numbers,  così come l’importazione drag & drop dei files csv su Numbers, per dirne solo un paio.

 


No Comments

Leave a comment