test CM 2

No Tags | Senza categoria

Apple: le azioni crollano

Il prezzo delle azioni di Apple crolla,  il titolo della casa di Cupertino perde valore e le vendite dell’iPhone frenano, tanto che l’amministratore delegato Tim Cook deve intervenire con una lettera agli azionisti e comparire in Tv per spiegare il momento difficile dell’azienda.

Cook, pur senza convincere a fondo nelle motivazioni della crisi che sta colpendo Apple, punta il dito contro il rallentamento dell’economia cinese e chiarisce che le tensioni fra il Governo cinese e quello americano rischiano di appesantire la situazione. Lancia messaggi, rassicura gli azionisti e propone ricette, garantendo che la capacità innovativa della sua azienda saprà far fronte alla crisi.